Uberto Crivelli Visconti e Gianmarco Togni
251
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-251,bridge-core-2.5.3,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-23.8,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Uberto Crivelli Visconti e Gianmarco Togni

Dal 2014 Uberto e Gianmarco sono partner in mare nella classe 49er.

L’intesa fra i due è vincente sin da subito, tanto che in quello stesso anno ottengono l’Oro ai Campionati Italiani.

Regatano insieme all’interno del Gruppo Sportivo Marina Militare.

Tra il 2015 e il 2018 Uberto e Gianmarco vincono tre tappe di Coppa del Mondo.

Dalla fine del 2015 fanno parte della Squadra Nazionale 49er della Federazione Italiana Vela e nel maggio 2016 vengono scelti dalla Federazione come sparring e riserva all’equipaggio italiano selezionato per le Olimpiadi di Rio 2016.

Attualmente Campioni d’Italia, con la Federazione portano avanti la preparazione in vista di Tokyo 2020.

Uberto e Gianmarco stanno abbracciando un progetto legato alla tutela dell’ambiente.

I rifiuti, per la maggior parte plastica, che finiscono nel mare e sulle spiagge costituiscono un’emergenza ambientale ormai nota, che porterà a conseguenze catastrofiche.

Molte associazioni e singoli cittadini si stanno adoperando per risolvere questa situazione.

I nostri atleti si sono uniti a queste associazioni per dare il loro contributo alla causa.

Attraverso il loro sport vogliono lanciare un messaggio molto chiaro: siamo tutti responsabili e tutti possiamo adoperarci per pulire le nostre spiagge e i fondali marini per prevenire ulteriori danni all’ambiente.