Delian Stateff
253
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-253,bridge-core-2.5.3,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-23.8,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Delian Stateff

Delian nasce a Roma il 26 marzo del 1994. Pratica triathlon dal 2001, gareggiando per la società F.S. Fiamme Azzurre.  In questi anni non è di certo passato inosservato, ottenendo molti risultati importanti.

Il giovane talento di Roma esprime la calma dei forti, pensa positivo, così come gli ha insegnato a fare il padre, ex azzurro di pallamano.

Delian è uno che lavora sodo e lo fa da sempre. Un ragazzo mai sopra le righe, con grandi qualità come la perseveranza, la passione e la dedizione per ciò che fa.

Lo sport è la sua casa, gli amici i suoi compagni di divertimento e di fatica nei lunghi mesi di allenamento.

Dal 2010 inizia a gareggiare anche a livello internazionale, conquistando sin da subito numerosi podi.

Nel 2012 è medaglia d’oro nel Campionato Europeo  Junior Mixed Relay in Estonia e nello stesso anno arriva secondo nel Campionato Europeo Junior a Eilat, in Israele.

Tra il 2015 e il 2017 conquista 3 medaglie di bronzo . Sempre nel 2017 arriva sul gradino più alto del podio a Funchal in Portogallo.

Anche l’anno appena trascorso si tinge di oro grazie ad una grandissima prestazione di Delian che, questa volta a Cagliari all’ITU World Cup, si conferma uno tra gli atleti più promettenti del panorama italiano ed internazionale.